Mi sveglio in piena notte…come se non fossi mai nato.
Fra le mura di questa casa di campagna il tempo sembra essersi congelato. Nora dorme accanto a me, col suo respiro lento e la schiena cosi’ bianca…povera Nora, lei non dovrebbe nemmeno essere qui,appartiene a spazi urbani, caotici, a luci artificiali…non ai sussurri notturni del bosco che hanno sempre cullato le mie notti. Eppure sapevo che mi avrebbe seguito ovunque sarei andato, lo vedevo dai suoi occhi.
Sono stato lucidamente egoista, lo ammetto, a venire qui…ma per me l’amore non e’ mai stato che l’appagamento di bisogni momentanei di carezze…non ho mai voluto realmente bene a nessuna.
Esco e cammino per il prato. Ogni volta che giungo ai piedi dell’albero, spargo sul terreno le ceneri di un cuore umano.
Perche’ lo faccio?
Non lo so.

Nessuno mi ha mai scoperto, non so se sia fortuna, o forse semplicemente il fatto che non sia arrivato il mio turno. Da piccolo,se facevo qualcosa, prima o poi ero sicuro che il papa’ mi avrebbe punito, che sarebbe arrivato quello schiaffone bruciante, magari quando meno me lo aspettavo.

Lo schiaffo e’ l’unico ricordo decente di mio padre, i miei morirono quando ero piccolo  e finii a casa di un parente.

Da quando ho avuto i soldi per riacquistare il terreno e la casa, ci torno periodicamente per portare il mio regalo alla terra.

Inutili,gli esseri umani.
Si muovono troppo, non sanno stare fermi ed ascoltare il vento…anzi,lo riempiono di rumori stupidi.

Il cuore di Dora sara’ il prossimo. Lo faro’ domani,quando i primi raggi del mattino le colpiranno la fronte e aprira’ gli occhi,sorridendomi.
Mi sono sempre piaciuti i sorrisi.

Sono come ferite…quando si schiudono sembra uno spettacolo cosi’ bello…ma poi non riesci a fermare il sangue. C’e’ sempre una qualche emorragia invisibile che sgorga dalla gente.

Forse c’e’ chi e’ capace di vederle nitidamente,ma non credo che conti qualcosa.

Annunci

3 thoughts on “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...