La Sfinge silenziosa

Abbeverandosi di domande

presso la fonte di ferite polverose

Stringendo in mano verita’ vane

Dimmi adesso a cosa mi serve

questa Clessidra ricolma

 di tempo preso in prestito

Annunci

One thought on “La Sfinge silenziosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...