L’orticello

Il marciapiede ha il rosso di un cartone animato.
C’e’ chi lancia pianoforti addosso a pupazzi di gomma mentre il mondo reale festeggia l’ennesimo capodanno.
Wile E. coyote,alle prese con uno dei suoi complicati piani,ha deciso di irrigare il suo orticello mediante un sistema di tubi,ingranaggi e pulegge che si attorciglia tutto su se’ stesso.
 Sulla scena schizza subito Beep Beep che si frega le carote,e riparte di scatto ridendo.
Il coyote guarda la nuvola di polvere lasciata dal pennuto, poi osserva sconsolato  le zampe logore e sudicie dal lavoro.
Non c’e’ nulla che possa motivarlo,in quel deserto disegnato sommariamente.
All’improvviso spunta dalle rocce Topolino,che lo  invita a bere un drink e cazzeggiare un po’ di serie televisive,film,libri preferiti…
Il problema e’ che nel mondo di Wile e.Coyote Topolino non esiste.Il disegnatore se ne accorge in tempo,cancella tutto e  al posto di  Topolino mette Bugs Bunny.
Bugs Bunny si guarda intorno,prende Wile  E. Coyote un po’ per il culo,poi si scava una buca dritta verso l’altra faccia della terra,quella dei gelati Sanmontana,con le strafighe che offrono i cornetti a tutti.
Potenza delle buone sceneggiature
***************************
Giorno:Giovedi’ 30 Giugno.
Ora:  le "molto tardi -meno un quarto"
Suicidio lento,ma vibrante di masochistico piacere.
Mi sto ingozzando di miele,come una specie di parodia sicula di Winnie Pooh, ma senza quella ridicola maglietta rossa.
E non sta accadendo assolutamente nulla.
Se mi tappo le orecchie non sento il mio respiro e posso far finta di non esistere.
So che tutto cio’ non fa che RIMANDARE il problema,ma non e’ certo una buona scusa per mettersi a parlare con un teschio.

Annunci

2 thoughts on “L’orticello

  1. utente anonimo

    A quanto pare c’è in giro un gruppo death metal nuovo niente male

    Il loro singolo di battaglia ha questo ritornello:
    “Non c’è nessuna soluzione… se tu sei il problema”

    Frase che mi fa sempre molto riflettere, per quanto forse insensatamente.
    L’ho scritta anche alla dolce Larù tempo fa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...