Un bimbo

Un Bimbo, dopo aver giocato nei campi, tornò  alla sua casetta.  In mano teneva una margherita,  provvista soltanto di tre  petali. Iniziò quindi a a staccarli uno per uno, poi parlò  così :

POTREI

Inseguire un fantasma bambino alato fino ai confini del mondo e farmi trafiggere dalle sue risposte dolorose. Annegare nella ruggine l’oro rimasto incagliato ne setaccio delle mie solitudini. Descrivere le mille zampette frementi di un Paguro che anima la materia inerte di una conchiglia, deridendomi con la sue anatomia brulicanti di vita. Inventare una sola breve parola per  descrivere l’infinito, e poi seppellirla sottoterra, come la coda ancora viva di una lucertola che mi invita a danzare  nel sottosuolo, alla ricerca della mia Euridice. Diventare bianca luce abbagliante e indistinguibile, eppure infusa in ogni cosa.

 

DOVREI

Incidere graffiti di carboncino su una tela che agonizza nel  suo vuoto implorante, assorbire sorrisi smaglianti, consigli per il vestiario, trovare una vittoria di carta da parati con cui ricoprire le pareti di un’anima forse troppo complicata, quasi noiosa. Rinchiudermi al sicuro nell’ ostrica che cresce attorno alla mia schiena, come un cancro simbiotico che si nutre delle mie difese contro il mondo. Fregarmene dei frammenti di sogno secco rimasti attorno ai miei occhi al risveglio, e lasciarli sciogliere in una doccia di ammoniaca e caffè .  Tuffarmi in quelle mattine di Novembre che sono sempre grigie, qualunque cosa uno cerchi di fare

VORREI

Una poesia. Una passeggiata che finisce nel cuore della città. Un ghiacciolo di carne che si scioglie al sole di un sorriso. Giochi nell’ombra.  Giorni lontani.  Intrecci di mani.  Parole e visioni, confessioni, un rogo, la cenere, il risveglio, piccoli , perlacei, occhi profumati.

" A suo tempo.

 Non c’ è  mai tempo.

Come vorrei riavere quel tempo… " gli rispose l’ombra della Nonna che ricamava seduta in un angolo vicino la finestra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...