Confessioni

Una sera in cui, mentre stavo davanti al caminetto, m’è entrato dalla finestra Sonny Chiba ,  smanioso di consegnarmi una pregiatissima spada di Hattori Hanzo.

Nulla al mondo può essere paragonato alla lama affilata di una spada fatta da Hattori Hanzo, se non appunto un’altra lama di Hanzo stesso.Da quel giorno, non ho più avuto bisogno di comperare set di coltelli reclamizzati da improbabili finti ninja o ciccioni italoamericani. La lama di Hanzo è leggera, super resistente, e non si ossida mai.

E soprattutto, taglia di tutto.

Io mi diverto a segare lattine di coca-cola, lastre di marmo, e pensate, sono riuscito persino a squarciare la rete in ferro dell’orto del mio vicino di casa per entrare e fregargli, nottetempo, tutti i pomodori.
Lui si è talmente incazzato quando mi ha scoperto che si è abbonato a ‘Diabolik’ … pensate, nel giro di tre mesi ha recuperato e letto  tutti gli arretrati!

Ogni volta che mi incontra sul pianerottolo urla e strepita che gli serve solo il tempo di imparare qualche trucco dal Re dei Criminali e poi, non appena giro le spalle, mi entra in casa e fa una strage.

Io però me ne frego, lo lascio parlare. Mi godo le mie piccole gioie domestiche. Ieri ho ordinato il set completo da tre lame Hanzo, complete di custodia e tagliere per affettare verdure. E’ facile, basta fare una telefonata e vi arriva nel giro di quindici giorni, soddisfatti o rimborsati! Alle prime dieci telefonate regaleranno anche una mountain bike, potrete divertirvi a tagliuzzare anche quella.

Comunque, tornando a quella sera, vi dico che i giornalisti esagerano sempre.
Io non sono un vigilante, ma una persioncina tranquilla.
Ho semplicemente fatto quel che potevo per quei poveri poliziotti…
Lasciatevelo dire però: non farò MAI più del bene a nessuno. Secondo la descrizione dei poliziotti, io sarei un ciccione calvo sovrappeso di quarant’anni, mentre in realtà non ho ancora raggiunto i trenta. Io sono ancora un giovanotto!
Cioè, fammi capire, tu li salvi da morte certa e loro ti pigliano pure per il culo?
Saranno belli loro!

Vi giuro che non uso la spada di Hanzo per farmi giustizia da solo, stavo semplicemente andando a casa di un mio amico calabrese che aveva organizzato un Soppressata party .

Gli era arrivato un pacco dai suoi, con dentro quel bel pezzo di soppressata profumata, piccantina, e notoriamente difficile da tagliare.
Insomma, voi che avreste fatto?
Non sapevo che portarsi dietro un innocente coltellino costituisse reato.

Ora ho molta paura di finire nei guai.
Non voglio essere un supereroe, non mi piacciono nemmeno i supereroi, non leggo nemmeno fumetti, eccetto quella volta che ho trovato una copia di Braccio di Ferro abbandonata sul sedile del treno.
Ma ho solo guardato le figure, giuro!

Non voglio essere un supereroe, voglio laurearmi !
Sono una persona semplice, come tutti voi!
Tutti possono essere come me… per cui, cercate l’eroe tra le persone che rischiano quotidianamente la vita per lavoro, tipo pompieri, collaudatori di materazzi, o cuochi del mc’ Donalds, oppure cercatelo dentro i vostri cuori, che vi devo dire?
Ma non venite a rompere le scatole a me!

Annunci

3 thoughts on “Confessioni

  1. mAvRiN

    In risposta, ergo assolutamente non attinente al tuo post! 🙂

    Te l’appoggio completamente, io ho adorato anche “Izo” che lo trovo estremamente provocatorio, ma arrivare alla filmografia è lunga, quell’essere fa film come ciambelle… e non c’è solo lui di così folle e geniale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...