Dreams of the nursery: bad neighbours

Sono in macchina, sto scendendo giù a portare la spazzatura.
Giunto nei pressi del cassonetto, una donna (la mia vicina di casa cattiva) mi chiama.
Apro lo sportello, e si infila dentro la macchina. Mi afferra la mano e cerca di mangiarmela.
Io prima cerco di reagire, poi penso che è meglio lasciarla fare, e chiamare tutto il vicinato, per mostrare quello che mi sta facendo.
I vicini accorrono, si rendono conto della gravità della situazione, intervengono, e la allontanano da me.
Poi tutti assieme la mettiamo in un’altra macchina, che è provvista di un bagagliaio spazioso, aperto però sul davanti, dove solitamente è alloggiato il motore.
Lei cerca di opporsi, di divincolarsi, e mentre si gira e rigira senza tregua notiamo che dietro la schiena è tutta ustionata.
I raggi del sole le stanno bruciando la pelle.
Viene quindi portata in ospedale.
Io invece torno a casa.
Lì trovo mio nonno, che è un po’ preoccupato perché ha una gamba di legno.
Io gli dico di stare sereno, perché combinato in quel modo originale farà sicuramente colpo sulle ragazze.
Annunci

5 thoughts on “Dreams of the nursery: bad neighbours

  1. FiocoTram

    Molte di queste comodità, data la mia imbranataggine, mi sono sconosciute.
    E pensare che mi accontenterei di capire come si fa a far leggere a Mozilla i caratteri giapponesi…

  2. LaMusa83

    Comunque, nessuno è perfetto e nemmeno una laurea in lingue ti tiene del tutto al riparo dagli strafalcioni, per cui io sono corsa ai ripari scaricando tra i componenti aggiuntivi di Mozilla il dizionario inglese, così ho il controllo ortografico automatico. Che meravigliosa invenzione è Firefox!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...