Noi diventeremo la Nave dei Pirati


"Io e te potremmo andare verso qualcosa di un poco più complesso rispetto al silenzio festoso di una poesia interrotta sul più bello, per correre alla festa in piazza".

Saremo oltre la Scelta e la Sorte. Saremo innamorati, che corrono stringendo il pensiero di dolci follie. Saremo ciò di cui ci si innamora, scambiando con uno sguardo fugace cento notti di veglia e poesia.
Giocheremo a dadi sottocoperta. La notte canteremo la felicità nascosta nelle insenature della baia di smeraldo, nelle puttane dei porti della Grecia, nei buchi di culo di fiordo dei profeti ciechi e dei sapienti ubriaconi del profondo Nord. Una benda andrà coprire i nostri sguardi più belli, perché ci sia una cosa da poter spogliare, nelle camere chiuse di felicità silenziose. Le nostre rughe e le  nostre cicatrici saranno più preziose di una medaglia d’oro. Il sapore dolceamaro della nostra ricchezza rimarrà sopra le bocche avide di liquore e vino.  Al culmine di una felicità rubata, raggiunta per pochi istanti, comprata a peso d’oro, oppure semplicemente trovata per terra, chiuderemo gli occhi intorno a quel pensiero piccolo e dolce. Una striscia di luce lunare carezza già il mare scuro come vino. Sarà il sentiero sopra cui voleranno i nostri sorrisi, nutriti all’ombra di una notte coperta da sogni sereni.

Stillicidio è una parola, un modo di battere il tempo, che cade via dai rubinetti chiusi male, nelle notti pesanti. Ma il tempo è  misura di solitudine, la vita  invece è fuori e dentro la goccia. Universi di micro-organismi, strutture, equilibri. Immagino di poterli vedere, ma se mi avvicino la goccia si sfalda, diventa umido.
Ciò che resta delle lacrime. Per questo estraggo avido la luce dal tuo guscio di buio.
Plasmo un pensiero, lo immagino volare, per te.
E anche per quelli per cui forse, adesso, domani, o mai, è già inutile.
Ma i pirati non si arrendono, scivolando in una notte così bella che non ha padroni.
E solo i libri possono sperare di chiuderla.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...